Passatempi
A Portata di Mouse
Offerte Hotel

Il Fegato

La Struttura del Fegato

L'organo più grande del corpo umano è proprio il fegato: con un peso medio che supera il chilogrammo, esso svolge oltre cinquecento funzioni e le sue cellule (posizionate a cordoni nel sangue) producono sostanze chimiche di fondamentale importanza per il corretto funzionamento di tutti gli organi. Si colloca sotto il diaframma, nella parte destra della cavità addominale rigorosamente protetto dalla gabbia toracica.

Lavorando continuamente, le cellule del fegato finiscono per distruggersi ma la grande differenza rispetto alle cellule degli altri organi è che queste sono in grado di rigenerarsi garantendo il giusto svolgimento delle funzioni di cui sono responsabili come la rimozione dei prodotti di scarto e l'acquisizione delle sostanze nutritive necessarie all'organismo. Tuttavia la loro capacità di rigenerazione poco può fare di fronte alla loro cosiddetta insufficienza nutritiva nel caso di un eccessivo lavoro chimico.

Dunque nonostante la forma sia in fin dei conti piuttosto semplice, il fegato risulta complesso dal punto di vista funzionale; la sua superficie, all'apparenza liscia, è in realtà formata da lobi piccolissimi (tra le cinquanta e le cento mila) che sono costituiti da cellule dalla forma cubica.

Il fegato è formato dal lobo destro e sinistro e riceve sangue ricco di ossigeno per mezzo dell'arteria epatica che proviene dall'aorta, mentre la vena porta fornisce sangue privo di ossigeno e sostanze nutritive provenienti dall'intestino tenue e dallo stomaco.

E' incredibile la quantità di sangue che passa dal fegato, in un individuo adulto in stato di riposo: si parla di addirittura un litro e mezzo di sangue al minuto.

Previsioni del Tempo